GUARIGIONE IMMEDIATA

La base di ogni guarigione da qualsiasi tipo di malattia è accettare che la malattia è una decisione della mente per uno scopo per il quale usa il corpo.
Il “costo” di questa accettazione è l’intero mondo per come sei abituato a vederlo.
Ora ogni responsabilità non sta più fuori di te, ma al tuo interno.
Tu vedi e quindi sperimenti ciò che scegli ( inconsciamente e proiettivamente ) di vedere, ma di fatto ti sei semplicemente sbagliato, e la bella notizia è che il tuo errore è senza effetto alcuno.
In questo sta la liberazione sia dalla colpa che dalla malattia poiché sono una cosa sola.
Ti percepisci separato e ne senti un dolore tanto mascherato quanto insostenibile ma sei inconsapevole della causa. Non puoi accettare di aver fatto tu la scelta ( ormai dimenticata ) della separazione e proietti sui tuoi fratelli tutti i fastidiosi sensi di mancanza e insoddisfazione che provi. Ora i tuoi fratelli sono “colpevoli”.
Ora il mondo che vedi può essere anche “malvagio”. Ora il mondo che vedi ha bisogno della malattia e della morte.
Ti percepisci nel corpo fino a essere il tuo corpo e la malattia non fa che esserne la prova provata. Hai bisogno della malattia se non vuoi “perdere” il senso del te separato che difendi e che credi costituisca la tua identità.
Per accettare e godere dei benefici senza fine della Liberazione, l’idea dell’insignificanza del corpo deve diventare accettabile per te.
Con questa idea il dolore finisce per sempre. Il risultato finale di questo apprendimento è il ricordo della Sorgente, dell’Uno.
In questo ricordo scompaiono colpa, malattia, dolore, disastri di ogni genere e tutti gli effetti che sembravano causare.
Causa e effetto non fanno che replicare la creazione del mondo che vedi, ma visti nella giusta prospettiva, senza distorsioni e senza paura, essi ristabiliscono il Cielo.
E cioè:
O ti percepisci separato e hai bisogno della malattia e della morte che convalidino la realtà che hai scelto di vedere per difendere l’identità del te che hai fatto tu.
O ricordi di essere Uno con la Sorgente e il ristabilimento della tua identità reale renderà completamente inutili e privi di utilità gli effetti ( malattia e morte ) di cui avevi bisogno per difendere la falsa identità del te separato che non sei e non esiste.

Ananda ( liberamente ripreso da “Un Corso in Miracoli” )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...