T R A S L A Z I O N E

Abbandona ogni sapere e ogni credenza o resterai prigioniero della realtà apparente a cui finora hai dato credito.
Sii calmo e sappi che ogni credenza informa la tua percezione e la determina.
Poi a te appare il contrario, cioè vedi ciò che credi sia reale.
Tu inverti continuamente senza saperlo causa e effetto.
Dunque abbandona ogni credenza e ogni sapere, renditi vuoto affinché Ciò che E’ possa manifestarsi a te.
Affinché tu possa abbracciare la conoscenza senza dipendere dalla percezione.
Può un bicchiere già pieno riempirsi di nuovo ?
Ragiona: ciò che hai saputo, creduto, imparato finora ti ha reso pienamente e invincibilmente sempre felice e gioioso ?
Se la risposta è no, allora sei pronto a iniziare il viaggio di ritorno verso il Te che ancora non hai conosciuto ma ti attende da sempre.
Svuota il bicchiere di te fino all’ultima goccia, fino a perderti.
Inizia a guardare tutto e tutti come se non sapessi niente di lui, a dubitare perfino dei nomi con cui definisci le cose, a vedere oltre i nomi il mistero in ogni oggetto che ti circonda, a guardare non ciò che vedi, ma ciò che senti mentre vedi.
Guarda e ascolta col cuore, come se non fosse il cervello ma il cuore a processare le informazioni.
E ogni volta che provi dolore o disagio fermati e chiedi di poter guardare/sentire quello che ti disturba con occhi diversi.
Chiedi di essere guidato e ringrazia poiché mentre chiedi è già avvenuto.
Amico e maestro a tua insaputa, preparati ad essere investito e travolto da una gioia tanto grande quanto non hai mai potuto neanche immaginare.
La risata diverrà la colonna sonora della tua inesauribile Vita.
E’ tempo.
E’ inevitabile.
Forse proverai tristezza e senso di smarrimento in questo tempo che viene, ma sappi che è solo l’inizio della traslazione.
Stiamo per essere tutti spostati da una dimensione ad un’altra.
Non ti opporre, abbandonati, lasciati portare attraverso qualsiasi esperienza arrivi poiché sarà certamente
la più dolce carezza che hai mai ricevuto. Potrebbe avere anche un’aspetto doloroso, ma tu sei destinato ad andare ben oltre il dolore, ben oltre ogni immaginazione. Non fermarti a ciò che credi di essere.
Tuffati in questa stupenda sfida, scopri la divinità di te stesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...