MAESTRIA

Non ci sono davvero.
Non sono qualcuno in senso stretto. Ho solo creduto di esserlo. Per un po’…
Sono felice di non essere qualcuno di separato da qualcun altro, di separato da qualcos’altro.
Di non essere davvero una persona.
Di non vedere più persone diverse da quello che sono.
Sono una versione integrale delle infinite versioni integrali dell’Amore fattosi materia.
L’Universo che vede e tocca e sente Se Stesso in ogni singolo istante infinito.
Sono felice che anche Tu Lo Sei.
Che non ci sia davvero nessun pericolo, davvero nessun perdente in questo gioco d’Amore.
E’ sembrato duro e difficile per tanti anni…
Ho creduto di poter fallire e sofferto dolorose perdite così a lungo !
Ma alla fine vedo che ho solo visto male quello che guardavo, quello che vivevo. Ho dato nomi e cornici paurosi ai miei amici e custodi più cari.
E’ stato come il nuovo livello di un videogame in cui credi di poter venir ucciso.
Difficile per un po’, finchè, vita dopo vita, non lo superi.
E una volta superato, sorridi felice.
Ora posso tornare e giocare con lieve maestria.
Ora non sono più il protagonista del livello del gioco in lotta in un ambiente ostile,
ormai sono tutto quanto: protagonista, ambiente, il giocare e l’ideatore del gioco.
Un gioco amorevole e gentile.
Una dolcezza illimitata abita qui.
E anche tu. Sebbene ancora non ne hai fatto esperienza.
Comunque Lo Sei. Comunque accadrà ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...