ESERCIZI: Lezione 63

LA LUCE DEL MONDO PORTA LA PACE AD OGNI MENTE TRAMITE IL MIO PERDONO

1) Benedetto sei tu, che hai il potere di portare pace ad ogni mente! Benedetto sei tu, che puoi imparare a riconoscere il mezzo per permettere che questo venga fatto tramite tuo! Quale scopo potresti avere che ti porti una felicità maggiore ?

2) Con tale funzione tu sei davvero la luce del mondo. Il Figlio di Dio guarda a te per la sua redenzione. E’ tua affinché tu Gliela possa dare, in quanto ti appartiene. Non accettare alcuno scopo banale o desiderio senza significato al suo posto, o dimenticherai la tua funzione e lascerai il Figlio di Dio all’inferno. Non è una richiesta vana, quella che ti viene fatta. Ti viene chiesto di accettare la salvezza affinché possa essere tua e tu possa donarla.

3) Riconoscendo l’importanza di questa funzione, saremo felici di ricordarla molto spesso oggi. Inizieremo la giornata riconoscendola, e termineremo la giornata con il pensiero di essa nella nostra consapevolezza. E durante il giorno ripeteremo il più spesso possibile:

LA LUCE DEL MONDO PORTA PACE AD OGNI MENTE TRAMITE IL MIO PERDONO. IO SONO IL MEZZO CHE DIO HA DESIGNATO PER LA SALVEZZA DEL MONDO.

4) Se chiudi gli occhi, troverai probabilmente più facile lasciare che ti vengano in mente pensieri collegati, durante il minuto o due che dovrai dedicare a considerare ciò. Non attendere tuttavia tale opportunità. Non dovrà essere persa alcuna occasione per rafforzare l’idea di oggi. Ricorda che il Figlio di Dio guarda a te per la sua salvezza. E chi deve essere Suo Figlio se non il tuo Sé ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...