CHI e COSA SEI

Lo hai ricordato ?
Sei Spirito che danza nella fisicità attraverso il corpo. Ma non sei per niente il corpo che chiami tuo e in cui apparentemente ti percepisci.
Percepirti lì dentro è una distorsione, una illusione psicofisica della coscienza che si sta risanando sempre più e a breve sarà risolta. Non è mai accaduta veramente, ma a te sembra reale. Non è la realtà che cambia, la realtà è immutabile e immutata, e tu sei perfettamente sano e invulnerabile poichè sei Pura e Amorevole Consapevolezza; è invece la tua percezione della realtà che si sta risanando e ti sta riportando alla percezione corretta.
Infine, in un istante, anche la percezione corretta si dissolve nella Conoscenza che rende del tutto inutile la percezione.
Infatti la percezione è possibile finchè ti credi e senti e vivi come separato.
Ma quando sai di essere Uno con tutto e con tutti, non percepisci, semplicemente conosci.
Conosci tutto e tutti come da dentro.
Ma qui ogni parola fallisce completamente nel cercare di descrivere l’esperienza reale.
La Bellezza e Pienezza e Gioiosità inattaccabile di quello stato è del tutto inesprimibile a parole.

Lo spazio-tempo che ti mantiene apparentemente lontano dalla Tua Verità, dipende solo da te, da ciò in cui scegli di credere, e in definitiva da ciò che credi di volere.

Per il momento ti vivi come il personaggio di un videogame a tratti violento e pericoloso in cui domina la perdita, la malattia e la morte. Vivi nella paura di essere ferito dagli altri e di morire e alla fine farai esperienza della morte anche se sarà senza effetti su di te.
Ma tra poco invece ricorderai… Tu Sei come l’Operatore del Gioco Olografico Senza Fine a innumerevoli livelli attraverso cui fai esperienze per ora fisico/emozionali poi di altro genere anche.
Sei La Vita Stessa !
La Vita Stessa che assume un angolo prospettico individuale che chiami IO e che ciascuno chiama IO. Sei La Vita quindi per definizione sei Immortale. Sei l’Amore quindi per definizione senza alcuna mancanza.

IO come entità a sè stante e separata non esiste. E’ una illusione ed è la responsabile di tutte le tue pene e del timore della morte. Perfino la malattia non è altro che una accoglienza da parte tua della credenza di essere il tuo corpo fisico e di essere vulnerabile. La malattia fa presa sul tuo corpo SOLO perché Tu lo permetti, e lo permetti perché ancora non hai capito il potere che hai quando la tua volontà è Una con la Sorgente/Vita.

L’illusione dell’IO è un ostacolo al ricordo della Verità.
Lasciala andare. Dimentica tutto ciò che hai saputo, creduto e imparato finora.
Apri finalmente la porta e entra nella Vita che Sei e quindi ti appartiene per diritto di eredità.

E’ ciò che il Padre-Sorgente-Uno ha desiderato e mantenuto in salvo per te che hai creduto di poter dimenticare il tuo Creatore e più appassionato Innamorato. ( cfr Luca 15,11-32 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...