L’INDESCRIVIBILE

Come comunicare l’indescrivibile ?
Quel sentiré/sapere sempre vero che affiora a tratti, in cui tutto è perfetto al punto da non esserne distante neanche un pochino come forma/corpo che osserva.
In cui la perfezione di ogni istante collassa ogni parola e ogni desiderio e azione nell’ estasi sempre verá e presente che assapora spontaneamente ciò che siamo.
Gioia Tranquilla… e un Sorriso Inattaccabile vive sussurrando:
NON C’È BISOGNO DI FARE NULLA. TUTTO È GIÀ E SEMPRE TOTALMENTE PERFETTO.
NULLA ACCADE che muta davvero sotto l’eterna apparente cangianza.
Oh meraviglia sentiré da LI’ ..!
E allora sei leggero leggero leggero, quasi inconsistente.
Mentre fai senza fare, dici senza dire, scrivi senza scrivere.
SENZA significa senza alcun interesse nel risultato: cosa puo’ mai davvero interessare sapendo di essere sempre perfettamente QUELL’IMMOBILE MOVIMIENTO SEMPRE VIVO sebbene visto in infiite forme diverse ?
Grazie da tutti i punti focali in cui Vivo anche mentre non ricordano per un po’ Chi Siamo e mentre a volte io stessa lo scordo 😃❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...